Oasi di Baggero

Oasi di Baggero

L’Oasi di Baggero è uno dei simboli più significativi della riqualificazione ambientale  all’interno del Parco della Valle del Lambro. Fino al 1969 in questo luogo c’erano le cave di marna della Cementeria Merone; a partire dagli anni Ottanta, grazie all’impegno della proprietà, in sinergia con le amministrazioni locali, l’Ente Parco e la Regione, sono stati effettuati diversi interventi di riqualificazione. Oggi 26 ettari di boschi, radure, sentieri panoramici e due laghi costituiscono un’oasi di notevole bellezza. Punto di ritrovo per chi desidera trascorrere qualche ora piacevole in mezzo alla natura, nel prossimo futuro l’oasi ospiterà una struttura polifunzionale con possibilità di pernottamento che faciliterà a studenti e cittadini la fruibilità del territorio circostante.